Vitaincorsa

Di corsa verso il benessere ®

Il GPS (Global Positioning System)


GPSL'unità GPS, molto simile ad un orologio da polso, riceve i dati di posizione dai satelliti ad intervalli di tempo regolari. Anche se gli ultimi modelli in commercio sono diventati molto precisi sono possibili comunque degli errori. Ad esempio, in determinate condizioni può non arrivare il segnale del satellite e quindi viene a mancare il dato istantaneo sulla posizione; se ciò avviene lungo un percorso non rettilineo l'errore può essere anche rilevante (parliamo comunque di errori dell'ordine del 5 per mille vale a dire 5 metri per km).

Sono molto comodi per coloro che preferiscono correre in libertà senza fissare il percorso prima di cominciare l'allenamento. Per contro per misurare un percorso occorre percorrerlo. Tuttavia, lo strumento può essere utilizzato congiuntamente con il Pedometro di Google che potrebbe aiutare a definire un tracciato di massima che verrebbe poi ad essere misurato più precisamente con il GPS.

Gli ultimi modelli di GPS sono diventati molto sofisticati offrendo molte funzionalità e carateristiche avanzate tra cui cardiofrequenzimetro wireless, multisport, rilevamento automatico dei tempi di giro per percorsi in circuito, resistenza all'acqua, impostazione di programmi di allenamento morivazionali, interfaccia per collegamento a PC.

Condividi

Annunci